1968: 50 anni dalla rivoluzione che cambiò il mondo

Se è vero che la storia si ripete, in parte lo dobbiamo al fatto che, non di rado, sembriamo non recepire gli insegnamenti che questa ci impartisce.

A cinquant’anni dall’anno che cambiò per sempre il corso della storia, il Movimento Zeitgeist Italia si interroga sul perché molte rivoluzioni non raggiungano pienamente i propri obiettivi.

Se è innegabile che i “sessantottini” ottennero enormi vittorie sul fronte dei diritti civili, è anche vero che non riuscirono ad instaurare quel cambiamento radicale della società per cui lottarono tanto duramente.

– Quali furono gli obiettivi principali del movimento del ’68?
– Cosa ha funzionato e cosa no nella lotta del ’68?
– Cosa si è costruito e cosa è andato distrutto dei valori che ne abbiamo ereditato?

Più recentemente, anche altri moti popolari di ampie dimensioni, quali Primavera Araba, Indignados, Occupy sembravano riprendere la lotta da dove era stata abbandonata nel ‘68, ma rapidamente si sono fatti riassorbire completamente dal sistema.

– Come mai grandi istanze ampiamente condivise e condivisibili e lotte generalizzate non raggiungono i principali obiettivi che si prefiggono? Quale lezione dovremmo imparare dalla storia?

L’evento sarà un’occasione per riflettere e discutere insieme al pubblico su questi interrogativi.

Rivoluzionari e non, ex sessantottini, anarchici, operai/imprenditori/nullafacenti, studenti, disoccupati, studiosi di storia/sociologia/politica/filosofia, gente che ama porsi delle domande, cittadini comuni e meno comuni: siete tutti invitati!

L’evento sarà, come sempre, ad ingresso libero.
Vi aspettiamo numerosi!

1968: 50 anni dalla rivoluzione che cambiò il mondo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...