Silvano Agosti

Silvano Agosti è un regista, sceneggiatore, montatore, direttore della fotografia, scrittore, poeta, saggista italiano, pensatore visionario e illustre promotore di una nuova visione del mondo. Silvano Agosti considera ogni persona come il più alto capolavoro della natura.

Nel 2009 ha fatto domanda ufficiale alle NAZIONE UNITE e all’UNESCU perchè l’essere umano venga riconosciuto come patrimonio dell’umanità (proclamare l’Essere Umano, “Patrimonio dell’Umanità”). La pratica è stata aperta e se avrà buon esito la sacralità di ogni persona esisterà almeno sulla carta. Così la violazione dei diritti dell’uomo, le guerre, la povertà, la fame nel mondo, la violenza e le discriminazioni di ogni genere, saranno quanto meno ancora più ingiustificabili e forse in un futuro prossimo solo la brutta storia del nostro passato. Nel romanzo “lettere dalla Kirghisia” racconta appunto di una società rasserenata e fondata unicamente sul benessere di tutti gli esseri umani e non sul profitto.

SIMPOSIO SOCIETÀ SOSTENIBILE 2011 – VERONA

Il cinema Azzurro Scipioni:

FESTIVAL PENSIERO SOSTENIBILE 2017 – Roma
19402234_1456195324442194_5092340719091272160_o.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...